Archivi tag: riciclo creativo

#Cartaeoltregioielli – i fiori sospesi in bianco e nero

fiori sospesi

 

Una nuova versione dei “fiori sospesi”.

Abbandonati i colori realizzati con acquerello, rimangono i colori in bianco e nero al naturale scegliendo con cura la carta tra motivi optical e stile Courreges, assemblata con nuove forme.c6c5La tecnica è la stessa: la mezza luna di fil di ferro ricoperta con un intreccio di piccolissime cannucce; tanti strati di carta modellata per realizzare forme in rilievo consistenti al tatto e che non cambiano la forma prescelta.

Un’altra sorpresa, l’ennesima, di un materiale eclettico, malleabile, unico.

c4 c22      c1

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Bijoux e gioielli di carta, Intreccio della carta | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tutorial Carta e oltre – la cuccia

“Amo nel gatto l’indifferenza suprema e la signorilità con la quale si trasferisce dai salotti alle grondaie, dai cornicioni…alle cucce di carta”.

Un tutorial dettagliato (adatto a chi ha già esperienza di intreccio) per una cuccia dedicata ai nostri amici del cuore.

Buon lavoro!

Carla e Teresa

c a                      Occorrente: circa 550 canne realizzate con mezza pagina di quotidiano.

 a1a2Inizio a doppia croce con 16 canne per uno sviluppo di 32 montanti. Intreccio a due tessitori seguendo le figure 4, 5 e 6.

a3

a4 a5

aa6

Durante la lavorazione, aggiungere montanti fino a raddoppiarli ottenendone 64.

Raggiunto il diametro di 45 cm capovolgere il lavoro, chiuderlo ed effettuare una doppia “torcia” di rifinitura  (ogni montante sotto al secondo montante successivo).

a7 a8 aa9      Inserire due nuovi tessitori e riprendere il lavoro in senso antiorario, posizionando i montanti in verticale.

a10Effettuati 3 giri, iniziare l’intreccio avanti ed indietro su 54 montanti lasciando dieci montanti non lavorati che verranno tagliati e fissati con colla.

a11 a12   a13 a14 a15 a16

Intrecciare avanti ed indietro per circa 15 cm. Negli ultimi giri lavorare i montanti con una leggera e progressiva inclinazione all’interno in modo da ridurre il diametro ed ottenere la forma concava.

a17

Unire le due parti utilizzando i montanti estremi nel modo indicato nella figura 18. aggiungere 8 montanti e proseguire la lavorazione per 8 giri.

In relazione al ridotto diametro, potrebbe essere necessario annullare qualche montante durante la lavorazione.

a18 a19 a20

Preparare una nuova base con il medesimo diametro ridotto e lo stesso numero di montanti.

aa21Posizionare la nuova base ed unirla al lavoro precedente intrecciando ciascun montante con quello corrispondente; effettuare 8 giri e chiudere i tessitori.

a22a23Procedere con la chiusura “a scomparsa”. A differenza della “treccia semiesterna” , la chiusura a scomparsa si realizza in una sola fase.

Seguire attentamente ogni passaggio con l’ausilio delle lettere che abbiamo inserito nelle foto successive.

Iniziare calando i montanti ABC e avendo cura di posizionare delle cannucce di colore diverso che saranno utili per favorire i passaggi finali.

a24

Ripartire dal montante A che, passando sul davanti del lavoro, andrà a posizionarsi dietro al montante E.

a25 a26

Abbassare il montante D nella stessa posizione del montante A.

a27

Effettuare i medesimi passaggi per i montanti BE e CF fino ad ottenere tre coppie di montanti (foto 30).

a28 a29 a30

Ottenute le tre coppie di montanti, procedere abbandonando il primo montante e lavorando il secondo. Nel primo passaggi , D passerà davanti al lavoro e si posizionerà dietro al successivo montante libero.

a31

Il lavoro procede con i medesimi passaggi e sequenza:

  • 6 montanti abbassati;
  • il primo si abbandona,
  • il secondo si lavora,
  • il primo montante ancora in piedi si abbassa e così via.

a32

In fase di chiusura i passaggi hanno luogo con l’ausilio dei segni posti in precedenza

a33 a34 d        gatti

 

 

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Tutorial | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Hobby Show Roma: alla fine si tirano…le somme.

Il fine settimana scorso, “Carta e oltre  ha partecipato all’Hobby show di Roma, come molte amiche sapranno.

Innanzitutto cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che sono intervenuti all’evento, soprattutto tutte le persone  che hanno partecipato con entusiasmo ai nostri corsi.

L’idea del riciclo che abbiamo proposto, ha avuto tanto successo e i nostri lavori sono piaciuti… non ci stanchiamo quindi  di ringraziare  TUTTI perchè ci avete dimostrato affetto e simpatia.

Il successo e le molte richieste, ci hanno stimolato molto,  per cui abbiamo pensato di  proporvi un corso a novembre.

 Presto vi comunicheremo la data, probabilmente sarà sabato 23 Novembre , ma se vi iscriverete alla newsletter del blog ( in alto a dx ) riceverete tutte le info  delle nostre prossime iniziative.

Di seguito pubblichiamo le foto della protagonista della fiera: la gabbietta decorativa. Protagonista perchè, nelle tre giornate di Fiera, ha continuato a registrare successi e consensi tra il pubblico….

L’idea  è nata sfogliando le riviste di arredamento shabby…ogni piccolo angolo,  ha la sua gabbietta, di varie dimension, abbellita con fiori, piantine  e/o candele … atmosfere romantiche per case eleganti.

Così  abbiamo pensato di realizzarla con la carta…di giornale ….naturalmente riciclata.

Per le prime abbiamo usato il bordo bianco del quotidiano “La Repubblica”

gabbiette in carta di riciclo con giornale La Repubblica

gabbiette in carta di riciclo con giornale La Repubblica

Gabbietta shabby

Gabbietta shabby

Soddisfatte del risultato abbiamo continuato a sperimentare

Gabbietta  realizzata con giornali e antichizzata con bitume

Gabbietta shabby chic

Gabbietta shabby chic

Particolari

Particolari

Particolari dei riccioli

Particolari dei riccioli

Questa,  capolavoro di pazienza e manualità,  è arricchita da riccioli tenuti ben fermi da un’anima in  fil di ferro,  anticata con bitume …vero shabby chic, il pezzo forte della collezione

 La forma  a casetta invece è realizzata con il quotidiano “ il sole 24ore”

Gabbiette realizzate con il Sole 24 ore

Gabbiette realizzate con il Sole 24 ore

Non contente abbiamo sperimentato una vernice rosa molto delicata , e la  gabbietta  si arricchisce di personalità….

Gabbietta tinta di rosa perlato

Gabbietta tinta di rosa perlato

Particolare

Particolare

A presto quindi !!!!!!!

Saluti a tutti “carta e oltre”

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Cesti con carta riciclata, Corsi, Eventi, Intreccio della carta | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 12 commenti

Riciclo della carta: la “spirale” diventa collana

La tecnica a spirale, che vi abbiamo proposto tempo addietro ha avuto molto successo per la realizzazione di lampade, ghirlande, cornucopie…..   Allora perché non utilizzarla anche per altri lavori?  Così in un caldo pomeriggio di luglio, la noia ci assale!!! Ci diciamo” ma che non produciamo?”  Non si può oziare a lungo, il cervello in movimento reclama creatività. Allora guardandoci intorno vediamo tante cannucce ricavate da un vecchio elenco telefonico.  Sono cannucce arrotolate su un ago da materasso, sono strette e sottili, ideali per resistenza, per la realizzazione di una spirale piccola .  Così ci mettiamo all’opera e realizziamo una piccola spirale, la modelliamo , qualche tocco di bigiotteria e….. voilà il gioco è fatto.   Ci è piaciuta molto così abbiamo provato a realizzarne un’altra. Questa volta abbiamo utilizzato cannucce ricavate dalle pagine gialle, e abbiamo aggiunto qualche elemento di macramè.  Che ne pensate?

 collana di riciclo con tecnica a spirale

collane  di riciclo con tecnica a spirale

Ci abbiamo preso gusto e visto che l’estate è colore, vita , allegria… perché non provare a colorare la spirale….. così abbiamo tirato fuori i colori acrilici, che da un po’ non utilizzavamo ed ecco pronte tre collane colorate … rossa, blu elettrico e verde menta colore moda anno 2013…..viva l’estate!!!!

collana rossa, tecnica a spirale

collana rossa, tecnica a spirale

collana blu elettrico tecnica a spirale

collana blu elettrico tecnica a spirale

collana verde menta, tecnica a spirale

collana verde menta, tecnica a spirale

Che ne dite possiamo continuare con i colori o preferite che rimanga il colore naturale della carta….naturalmente sempre riciclata….

 

 

 

 

 

 

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Bijoux e gioielli di carta, Intreccio della carta | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Corso d’intreccio con il riciclo della carta : tecnica base e tecnica avanzata a spirale -

 

Informazioni stage: Sabato 25 Maggio   2013

Programma corso base :


Introduzione al riciclo della carta


Predisposizione dei moduli o cannucce


Insegnamento della tecnica base di intreccio  con chiusura e innalzamento di alcuni moduli


Realizzazione di un cesto con manici

Programma corso avanzato TECNICA a SPIRALE

Panoramica delle diverse tecniche dell’arte della cesteria

                                                Predisposizione e inizio del lavoro su base quadrangolare

                                                                   Uso e gestione di tessitori alterni

Realizzazione di una lampada effetto spirale

Orario:
dalle 15, 00 alle 19, 00 circa

Luogo:
Roma – Via D. Comparetti, 69

Iscrizioni sempre aperte con posti limitati
Le insegnanti forniscono tutti i materiali occorrenti

PER ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI:

- Carla Ottanelli – 3402875274 – Carla Arnò – 3394704985

- Teresa Marino – 3406188621

oppure inviare una mail a: info@cartaeoltre.it

indicando il nome del partecipante ed un recapito telefonico

www.cartaeoltre.it- info@cartaeoltre.it

 

LAMPADA A SPIRALE

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Corsi e stage, Intreccio della carta, lampade intrecciate | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti