Archivi tag: riciclo

Cesti maxi

 

 

Tante, tantissime cannucce per cesti fuori misura. Il più grande 60 centimetri di diametro per una altezza di 80 centimetri.

A lot of straws to create oversize baskets. The bigger has 60×80 cm.

cesti in cucinaUna lavorazione molto fitta con l’uso di numerosi montanti ravvicinati al fine di realizzare un oggetto robusto e resistente. Le chiusure effettuate con montanti raddoppiati per una treccia più consistente e adatta alle dimensioni del cesto.

To make one of the basket we need many pillars which are doubled to make a braid.

in lavorazionechiusura

Come consuetudine “Carta e oltre”, nessuna colorazione sfruttando i colori naturali della carta anche per inserti e decori.

We use the natural color of the papers without adding dyes.

cesti su divanoPensati per contenere giocattoli  diventano giochi essi stessi stimolando la fantasia dei bimbi per la gioia dei nostri occhi.

Designed to contain toys to stimulate the imagination of your children, it can be a beautiful object for our eyes.

giochibaby nel cestoBaby castello

 

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Intreccio della carta | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Corsi Carta e oltre

I Corsi di Carta e oltre; a settembre nuove occasioni di incontro e una proposta di intreccio solidale 

17 e 18 settembre: tornano i corsi Carta e oltre dopo la pausa di agosto.

corsoSi tratta della consueta formula già adottata nei cinque corsi già tenutisi quest’anno: mezza giornata con una durata di quattro/cinque ore ed una attenzione rivolta sia ai principianti sia a coloro che hanno gia’ esperienza. Corsi personalizzati dunque che intendono rispondere alle esigenze conoscitive del singolo partecipante.

Le principianti acquisiranno le nozioni base inerenti la scelta e preparazione della materia prima, la progettazione dell’oggetto e l’intreccio ad uno ed a due tessitori. Realizzeranno un cesto con manici utilizzando all’incirca 200 cannucce/moduli.

Coloro che hanno già esperienza di intreccio della carta affineranno le loro conoscenze e capacità realizzando un cesto personalizzato ovvero eseguendo un progetto su misura con inserimento di elementi e tecniche di intreccio via via più complessi  in relazione all’esperienza e al grado di preparazione.

AAAAAL’Associazione Carta e oltre devolverà parte della quota di partecipazione alle popolazioni colpite dall’evento sismico del 24 agosto scorso. Le modalità e i criteri della donazione, che avrà luogo nel modo più mirato possibile, saranno resi noti durante lo svolgimento dei corsi.

Come di consueto i corsi  avranno il seguente orario:

 sabato 17 settembre dalle 15, 00 – domenica 18 settembre dalle 10,00

L’appuntamento è presso il laboratorio dell’Associazione a Via Gabrio Casati 63 (Roma nord – zona Montesacro – Linee Atac 80-90)

 Non occorre portare alcun materiale in quanto le insegnanti metteranno a disposizione tutto l’occorrente nonché la fornitura di cannucce necessaria alla realizzazione dell’oggetto.

I corsi si terranno solo al raggiungimento del numero minimo di 6 persone. L’iscrizione potrà aver luogo fino ad esaurimento posti e comunque non oltre mercoledì 14 settembre.

Con l’occasione si fa presente che l’Associazione, in relazione all’interesse dell’iniziativa, si riserva di organizzare a breve una giornata di intreccio solidale la cui quota di partecipazione sarà interamente devoluta alle popolazioni terremotate.  Sarà un piacevole momento per intrecciare insieme, ottenere consigli, scambiare esperienze condividendo al contempo un momento di riflessione e solidarietà. Chi desidera può già segnalare il proprio interesse tenendo conto che l’iniziativa potrà tenersi già a fine settembre o ai primi di ottobre.  

PER INFORMAZIONI:

Teresa – 3406188621      Carla  – 3402875274

 ISCRIZIONI  o segnalazioni al numero telefonico 3406188621

o all’indirizzo email: info@cartaeoltre.it

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Corsi, Corsi e stage | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Legami

 

Nella mente i progetti si mescolano, vengono assopiti, riemergono, si realizzano.

Alcuni riescono, altri meno…ma la voglia di condividere rimane la stessa.

In mente un pensiero vivo, difficile da allontanare.

La passione per il cucito con le nozioni di taglio, vissuta in tanti anni insieme a Te , riaffiora piano piano ….e, come d’incanto, si materializza “l’idea” che non è più solo pensiero …

Ci si mette al lavoro per realizzare “un vestito”,  interamente fatto di intreccio, la nuova passione.

Si  utilizza la carta da riciclo – la preferita, quella con il fondo tra il rosa antico e il pesco – dandole una linea anni 50, femminile e divertente.

Allacciato dietro al collo, con profonda scollatura sulle spalle; ricorda le dive di Hollywood, che tanto ci hanno fatto sognare. Il vestito, rivisitato in chiave moderna, ha tutta l’aria di un corsetto.

vestito1

I particolari sono d’obbligo:

L’ orlo, realizzato con smerlo traforato, e rifinito con carta filata;

vestito orlo1

 

La rosa di carta stropicciata;

la cinta dal taglio in sbieco … qui la tua mano è una guida sicura.

vestito rosa 1

 

Il fiocco irrigidito da un doppio strato di carta…ancora una volta si immaginano le tue mani che confezionano.

vestito fiocco 1

 

Alla fine una grande soddisfazione e un ripercorrere con un sorriso una vita e i suoi legami indissolubili.

Certamente lo si indossa per gioco … è solo  da esporre, per attirare sguardi e  divulgare  la nostra passione per il riciclo e l’intreccio.

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Intreccio della carta | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I tutorial di Carta e oltre

Per tutte le amiche che nel tempo hanno chiesto i tutorial delle principali tecniche di intreccio della carta ne proponiamo alcuni sperando che tornino utili per le vostre creazioni.

Portamatite con tecnica a spirale

1b 1c 1d 2aa 2b 2c 2d 3a 3b 3c 3d 4a 4b 4c 4d 5a 5b 5c

Tutorial cuore

tut2 tut3 tut4 tut5 tut6 tut7 tut8 tut9

Tutorial gabbietta con tecnica d’intreccio

OCCORRENTE : 180 cannucce circa, colla, fil di ferro

Inizio classico 4+4 con sviluppo di 16 montanti
Lavorazione a 2 tessitori

Iniziare il lavoro con 4 + 4 cannucce
Lavorare con 2 tessitori fino a realizzare una base di 20 cm.
Rovesciare la base e iniziare la lavorazione in verticale
4 giri d’intreccio e chiudere
Riprendere a 9 cm. di altezza con 2 giri d’intreccio e chiudere
Riprendere a 5 cm. di altezza con 3 giri d’intreccio e chiudere
Tagliare 15 montanti all’altezza di 20 cm. ed uno all’altezza di 25 cm. infilando a tutti il fil di ferro
Preparare un anello con una cannuccia
Inserire i montanti nell’anello
Girare e schiacciare con le pinze i 15 montanti intorno all’anello
Preparare una cupolina con un’ apertura di 3 cm. con tecnica filante
Posizionare e incollare la cupolina in cima alla gabbietta
Ripiegare su se stesso il montante più lungo a formare un cappio
Preparare una grata con 8 cannucce infilandovi fil di ferro
Modellare un gancino di chiusura e fissare la grata con fil di ferro
Decorare con riccioli di carta

2 3 4 5 6 7 8 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Corsi, Intreccio della carta, Tutorial | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 19 commenti

Riciclo della carta: intreccio che passione !!!!!

La nostra passione resta comunque l’intreccio.  Ci piace , lo troviamo rilassante e creiamo tanti oggetti… grandi e  piccoli….  Questo pomeriggio abbiamo ricavato da piccoli ritagli di giornale che avremmo dovuto buttare, delle piccole cannucce…….. Della serie ……………non si butta niente.  Le abbiamo arrotolate con un ago un po’ grosso, con questo risultato

Cannucce realizzate con ago

Cannucce realizzate con ago

Poi abbiamo cominciato ad intrecciare con molta pazienza…perché sono veramente piccole, ma vi assicuriamo è molto divertente! Man mano che intrecciavamo , ci è venuta l’idea: perché non fare un paio di orecchini?….

orecchini ecologici realizzati con carta di riciclo

orecchini ecologici realizzati con carta di riciclo

Poi continuando e ispirandoci alle collane fatte in precedenza, sempre con la carta, ma con la tecnica a spirale abbiamo cominciato a colorare i piccoli intrecci. Abbiamo realizzato questi orecchini vivaci, appariscenti … come devono essere gli orecchini per l’estate.  Sono pezzi unici fatti a mano, mai identici … ma proprio questo ci piace … perché danno personalità anche se indossati con un paio di jeans…

Orecchini blu, intrecciati a mano con tecnica della cesteria

Orecchini blu, intrecciati a mano con tecnica della cesteria

Orecchini ecologici tinti con colori acrilici

Orecchini ecologici tinti con colori acrilici

 

 

 

 

Se il post ti è piaciuto, CONDIVIDILO!
Pubblicato in Bijoux e gioielli di carta, Corsi, Intreccio della carta | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento